Search
Generic filters

Chelsea

Storia delle Maglie Chelsea retro Le maglie Chelsea retro sono un vero e proprio simbolo per gli appassionati di calcio e per i tifosi dei Blues. La squadra londinese, fondata nel 1905, vanta una lunga e prestigiosa storia nel panorama calcistico, tanto da essere considerata una delle squadre più titolate del campionato inglese e a […]

2007-08 Chelsea Away Shirt

142.99£ - ca: 167 €

Storia delle Maglie Chelsea retro

Le maglie Chelsea retro sono un vero e proprio simbolo per gli appassionati di calcio e per i tifosi dei Blues. La squadra londinese, fondata nel 1905, vanta una lunga e prestigiosa storia nel panorama calcistico, tanto da essere considerata una delle squadre più titolate del campionato inglese e a livello internazionale. Le maglie Chelsea retro raccontano tutte le sfide, i successi e le emozioni che i giocatori e la squadra hanno vissuto nel corso degli anni.

Il club, nato nel 1905 ed entrato subito nel Football League, ha come casa lo stadio Stamford Bridge nel quartiere londinese di Fulham, che ospita i match casalinghi del Chelsea fin dalla sua fondazione. Questo impianto, con quasi 41.000 posti a sedere, è stato teatro di tante vittorie e rimonte memorabili che hanno segnato la storia della squadra londinese.

Le maglie retro del Chelsea, che si ispirano agli storici kit dei Blues, sono caratterizzate dai colori sociali del club: il blu e il bianco. Il blu è il vero protagonista, accompagnato da dettagli bianchi e rossi che ne completano e arricchiscono il design.

Le Maglie Chelsea retro e i colori del club

Fin dalla sua costituzione, i colori del Chelsea sono stati il blu e il bianco. Tuttavia, le divise utilizzate nel corso degli anni hanno subito diverse variazioni e rielaborazioni sia nei dettagli che nei disegni delle maglie e dei pantaloncini. I calzettoni, invece, hanno mantenuto il colore bianco.

Le prime maglie storiche del Chelsea erano costituite da una semplice casacca blu con il colletto bianco, abbinata a pantaloncini bianchi e calzettoni dello stesso colore. Negli anni ’60 la divisa del Chelsea ha subito una variazione con l’introduzione di strisce verticali bianche e sottili sulla casacca, per poi tornare al classico design blu con colletto bianco a partire dagli anni ’70.

Anche lo stemma del club ha subito diverse modifiche nel corso del tempo. Il primo logo, datato 1905, rappresentava un’abbraccio tra un pensionato ed un militare, a simboleggiare l’incontro tra il Chelsea Pensioners e il Royal Hospital, storiche istituzioni del quartiere londinese. Nel 1953, lo stemma viene sostituito dall’immagine di un leone rampante, simbolo della monarchia inglese, che ancora oggi campeggia sulle divise dei Blues.

Giocatori storici e maglie iconiche

I giocatori storici del Chelsea hanno scritto alcune delle pagine più significative della storia del calcio, entrando a far parte del mito della squadra e conquistando titoli internazionali. Tra i calciatori più celebri che hanno vestito la maglia dei Blues troviamo Bobby Tambling, Peter Osgood, Ron Harris e Peter Bonetti, leggende del passato che hanno saputo conquistare trofei e scrivere la storia del club.

Negli anni ’90 e nel nuovo millennio, il Chelsea ha visto passare nelle proprie file alcuni dei calciatori più famosi a livello internazionale, tra cui Gianfranco Zola, Didier Drogba e Frank Lampard. Questi ultimi due giocatori, insieme a John Terry e Petr Cech, fanno parte della generazione d’oro del Chelsea, capace di vincere la Premier League, la FA Cup, la Football League Cup, la UEFA Champions League e la UEFA Europa League.

Tra le maglie Chelsea retro più iconiche e famose ricordiamo quelle indossate nella finale di Coppa delle Coppe del 1971, in cui i Blues trionfarono per la prima volta in una competizione europea, e le divise utilizzate nella stagione 2004-2005, anno in cui il Chelsea vinse il suo secondo titolo di Campione d’Inghilterra dopo 50 anni e con José Mourinho in panchina.

Indossare una maglia Chelsea retro significa rivivere la storia di uno dei club più importanti d’Inghilterra e celebrare i successi di una squadra che, nel corso degli anni, ha saputo imporsi nel panorama del calcio mondiale. È un’esperienza che ogni appassionato di calcio e tifoso del Chelsea dovrebbe provare almeno una volta nella vita.