Search
Generic filters

Monaco

La storia del club del Monaco Il club di calcio dell’AS Monaco, noto anche come Maglia Monaco retro, è una delle squadre più famose e rappresentative del Principato di Monaco. Fondata nel 1924, la squadra ha assunto un ruolo di primo piano nel contesto del calcio francese ed europeo. Il club ha avuto un grande […]

2020-21 Monaco GK Shirt

35.99£ - ca: 42 €

2021-22 Monaco GK Shirt

32.99£ - ca: 39 €

2020-21 Monaco GK Shirt

29.99£ - ca: 35 €

La storia del club del Monaco

Il club di calcio dell’AS Monaco, noto anche come Maglia Monaco retro, è una delle squadre più famose e rappresentative del Principato di Monaco. Fondata nel 1924, la squadra ha assunto un ruolo di primo piano nel contesto del calcio francese ed europeo. Il club ha avuto un grande successo grazie ai suoi talenti nazionali ed internazionali che hanno vestito la maglia storica del club. Oltre ai successi sportivi, l’AS Monaco è conosciuta anche per la sua maglia iconica e distintiva, che è diventata un simbolo del patrimonio culturale del club.

Le origini del kit e i colori del club

Il kit Monaco retro è un elemento fondamentale nell’identità del club. La maglia tradizionale dell’AS Monaco è composta da una combinazione di colori rossi e bianchi, che rappresentano la bandiera del Principato di Monaco. La divisa casalinga è caratterizzata da strisce verticali di colore rosso e bianco, mentre quella da trasferta è solitamente bianca con dettagli rossi. Il simbolo del club, che campeggia sul petto della maglia, rappresenta la corona e le iniziali del club, che simboleggiano l’orgoglio e il sostegno del sovrano monegasco.

Le divise Monaco retro campeggiano anche gli sponsor che hanno accompagnato il club nel corso degli anni. Tra questi vi sono alcuni dei principali marchi internazionali che hanno contribuito a diffondere il nome dell’AS Monaco nel mondo.

Lo stadio: Stade Louis II

Dal 1985, lo Stade Louis II è stato la casa dell’AS Monaco. Inaugurato dal Principe Ranieri III e situato nel quartiere di Fontvieille, lo stadio è spesso considerato uno dei più affascinanti nel panorama europeo. Con una capacità di 18.523 posti, lo Stade Louis II ha ospitato importanti incontri a livello domestico ed internazionale, tra cui la prestigiosa finale di Coppa dei Campioni del 1991/1992 tra il Barcellona e la Sampdoria. Grazie alla sua architettura unica e alla sua posizione panoramica, lo stadio è diventato un simbolo della storia e della tradizione dell’AS Monaco.

I giocatori storici che hanno indossato la Maglia Monaco retro

Nel corso degli anni, l’AS Monaco ha avuto la fortuna di vedere alcuni grandi talenti calcistici indossare la maglia storica del club. Tra questi, si possono annoverare diversi campioni del mondo, d’Europa e vincitori di altri prestigiosi trofei internazionali.

Michel Platini – Uno dei più grandi calciatori francesi di tutti i tempi, Platini ha trascorso solo una breve parentesi all’AS Monaco nella stagione 1979/1980. Tuttavia, il suo impatto sul club è stato immediato, con il giocatore che ha contribuito a guidare il Monaco alla vittoria della Coppa di Francia nella sua prima stagione.

George Weah – L’ex attaccante liberiano e attuale presidente del suo paese, Weah ha giocato per l’AS Monaco tra il 1988 e il 1992, segnando oltre 50 gol in tutte le competizioni. Durante il suo periodo al club monegasco, Weah ha vinto il titolo di Capocannoniere della Ligue 1 e il premio di Miglior giocatore africano, oltre a contribuire a vincere la Coppa di Francia nel 1991.

Thierry Henry – Considerato uno degli attaccanti più letali e talentuosi della sua generazione, Henry ha iniziato la sua carriera professionistica all’AS Monaco nel 1994. Durante il suo periodo al club, il giocatore francese ha segnato molti gol spettacolari e contribuito a vincere la Ligue 1 nel 1997 e la Supercoppa di Francia nel 1993 e 1997.

Le maglie Monaco retro non solo rappresentano la storia e le tradizioni del club, ma sono anche delle vere reliquie per gli appassionati di calcio di tutto il mondo. Queste maglie permettono ai tifosi di rivivere i grandi momenti e le grandi vittorie del club, ma anche di celebrare i calciatori che, indossando questo storico simbolo, hanno lasciato un segno indelebile nel panorama calcistico internazionale. Inoltre, il club continua a vantare nuovi talenti emergenti, con la speranza che un giorno anche loro possano unirsi a questo prestigioso elenco di giocatori che hanno indossato la Maglia Monaco retro.